Chi siamo

La palestra

Altervista è il laboratorio e la palestra del web italiano. Milioni di ragazzi e ragazze hanno costruito il loro primo sito web qui. Alcuni di loro hanno continuato, facendo crescere il progetto fino a vederlo diventare un sito importante, con migliaia di visitatori e pagine viste ogni giorno. È così che la propria passione diventa un lavoro.

Altervista è nata dalla passione per l’informatica di un ragazzo di vent’anni. In poco tempo quella passione è diventata il suo lavoro e dodici anni dopo il lavoro di molte persone: due milioni e mezzo di siti web sono stati creati su Altervista, che adesso è uno dei più grandi hosting gratuiti al mondo.

Gli anni eroici

Altervista è diventata grande grazie a una comunità di persone appassionate di informatica che hanno condiviso un’idea di internet basata sulla diffusione della conoscenza. Altervista ha dato a tutti la possibilità di aprire facilmente e gratis un sito, di seguire il proprio progetto e vederlo crescere.

Nel 2005, gestito da una sola persona col sostegno dei partecipanti alla community, Altervista era diventato il quarto dominio del web italiano per traffico prodotto, dopo libero.it, virgilio.it e tiscali.it. (Nielsen Net Ratings).

Una grande piattaforma italiana

Poter creare il sito che vuoi, gratis e subito, è stato il primo obiettivo di Altervista. Far diventare la tua passione un lavoro o comunque una fonte di guadagno è la nostra prospettiva. Prospettiva che è diventata reale grazie all’aiuto di Banzai (“una serra per far crescere i talenti del web”, Repubblica, 2015).

Lavorando insieme ai marchi di Banzai Media: Giallo Zafferano, Pianeta Donna, Pianeta Mamma, Studenti e gli altri, Altervista ti offre la possibilità di avere un sito gratis, con la migliore tecnologia disponibile e di guadagnare grazie ai tuoi contenuti.

I migliori siti del web italiano

Negli anni Altervista ha ospitato alcuni dei progetti più divertenti del web italiano: Spinoza e Lercio, siti di autori originali come Paolo Nori e Michela Murgia, grandi artisti come Maurizio Cattelan, brillanti progetti come i400 calci e Bastonate e migliaia di siti di associazioni che vivacizzano il loro territorio, attività grandi e piccole, progetti di divertimento e di studio, di realizzazione personale e professionale.

Dalla palestra del web Altervista è diventato il tessuto connettivo delle passioni degli italiani e la possibilità di guadagnare parlando delle cose ti interessano: ricette, esperienze di genitori, calcio, cinema, musica, motori e mille cose ancora. Come il primo giorno della sua fondazione Altervista continua a credere nella stessa cosa: offrire spazio alla creatività di tutti in un web che diffonde conoscenza e divertimento.